Privacy

Ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03, di seguito Codice Privacy) La informiamo in merito al trattamento dei Suoi dati personali che potrà essere effettuato da Parkinsoninpiemonte - AAPP.

Il trattamento avverrà in modo lecito e secondo correttezza, nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali dell’interessato.

Titolare e responsabile del trattamento é Parkinsoninpiemonte - AAPP con sede a Torino, via Cimabue, 2 - 10137 Torino.
Per qualsiasi comunicazione inerente il trattamento dei Suoi dati personali (incluso l’esercizio dei diritti previsti dall’art. 7 del Codice Privacy), potrà scrivere al Responsabile, presso il recapito sopra indicato.

Il conferimento dei dati personali dell’interessato è facoltativo. Il mancato conferimento dei propri dati personali non consentirà di ottenere la registrazione al Sito di Parkinsoninpiemonte.it e accedere alle aree riservate.

Il trattamento verrà effettuato sia attraverso supporti informatici e/o telematici, anche tramite una o più tecniche di comunicazione a distanza (ad esempio attraverso posta elettronica, telefono,fax), e in ogni caso attraverso modalità e procedure tali da garantirne la conformità alle misure di sicurezza e, in generale, alle disposizioni normative vigenti in materia. I Suoi dati non saranno oggetto di diffusione o comunicazione, se non nei casi previsti dalla legge e con le modalità da questa consentite.

All'interno di Parkinsoninpiemonte - AAPP i Suoi dati personali potranno essere trattati dalla segreteria.
La segreteria agisce sotto la diretta autorità e controllo del Responsabile, sono stati designati quali incaricati del trattamento ai sensi dell’art. 4, comma 1, lett. h del Codice Privacy ed hanno ricevuto adeguate istruzioni operative. Oltre che da tali soggetti, il trattamento dei Suoi dati personali potrà essere effettuato anche da soggetti terzi, ai quali Parkinsoninpiemonte - AAPP affida talune attività funzionali alle finalità sopra individuate. Tali soggetti rientrano nelle seguenti categorie: società e/o consulenti che svolgono attività di gestione di servizi informatici e di sistemi informatici. L’elenco completo e aggiornato dei soggetti è comunque disponibile e potrà essere richiesto a Parkinsoninpiemonte - AAPP e, in particolare, al Responsabile, presso i recapiti sopra indicati.
In relazione al trattamento dei dati personali, Lei potrà direttamente, in ogni momento, esercitare i diritti di cui all'art. 7 del Codice Privacy, rivolgendosi al Responsabile presso i recapiti sopra indicati.

Riportiamo di seguito per Sua conoscenza quanto previsto dall’art. 7 del Codice Privacy.

Articolo 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1.L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2.L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato nel territorio dello Stato Italiano, ove previsto;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato Italiano, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle precedenti lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale."

L'esercizio dei diritti di cui sopra può essere esercitato direttamente o conferendo, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni."