Questo sito utilizza cookie per miglioare l'esperienza di navigazione

Spazio Giornaliero Assistito: la sperimentazione

Un servizio di accoglienza rivolto al malato di Parkinson con attività di socializzazione, stimolazione cognitiva e attività fisica adattata.

  Logo circ2 patrocinio copia
                                 logo 200 1

                 progetto sostenuto con i fondi:


il prossimo ciclo di incontri ripartirà mercoledì 11 settembre 2019

DESTINATARI

Il progetto si rivolge a persone con malattia di Parkinson in condizioni di autosufficienza o con un livello di autonomia ridotto e ai loro familiari. Per partecipare al progetto è necessario essere soci dell’Associazione Italiana Parkinsoniani - Sez. Torino “G. Cavallari”.

OBIETTIVI DELlo spazio giornaliero assistito

Questo progetto ha come obiettivo principale quello di promuovere la qualità della vita di persone con malattia di Parkinson e dei loro caregiver. Le finalità prevalenti di questo progetto sono:

  • promuovere il benessere psico-fisico delle persone con malattia di Parkinson;
  • sostenere le famiglie nell’assistenza continuativa al malato, offrendo ascolto e sostegno qualificato;
  • combattere l’isolamento delle famiglie e promuovere l’integrazione.

I SERVIZI E LE ATTIVITÀ

Lo spazio giornaliero assistito  si svolge ogni Mercoledì, dalle ore 9.30 alle 17.30, nei locali di Via Negarville 8/28, Torino. Il progetto è aperto a 10 persone.
Sono previsti tre "moduli" della durata di due mesi ciascuno.

Il programma, che intende lavorare su più livelli, prevede i seguenti servizi:

Mattina

Accoglienza e socializzazione
Attività fisica adattata (AFA) in piccoli gruppi
Laboratorio di Stimolazione cognitiva

Pausa Pranzo
Riposo e socializzazione
Merenda

Pomeriggio
Attività fisica Adattata (AFA) in piccoli gruppi
Attività ludico/ricreativa 
Saluti e rientro a domicilio

Inoltre il progetto prevede supporto psicologico a chi ne faccia richiesta (Caregiver e Malati di Parkinson).

PROCEDURA PER ACCESSO

Contattare l’AIP: Segreteria 0113119392 (lu-ve dalle h 9.00 alle h 13.00) / Numero Verde 800884422 (ma-ve dalle h 15.00 alle h 18.00)

TRASPORTO

Il trasporto della persona da casa all’Associazione è a cura della famiglia. In caso di difficoltà è possibile richiedere in segreteria l'elenco degli enti che effettuano servizi di trasporto gratuitamente o a tariffe agevolate. 

MONITORAGGIO

Per valutare l’efficacia del progetto e il suo impatto sociale, sono previsti colloqui e test iniziali e finali con pazienti e caregiver.
 
Per Info & Prenotazioni:
Segreteria 011-3119392  (lun - ven 9 -13)
Numero verde di Accanto 800884422 (ma - ven 15 - 18)
MAIL Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
oppure direttamente alla nostra sede di Via Negarville, 8/28